Un obiettivo importante, per favorire la diffusione capillare di ROSARIO PER L’ITALIA, è la creazione di gruppi di preghiera locali.

Non servono permessi speciali per creare questi gruppi, qui di seguito ci limitiamo ad alcuni suggerimenti per far sì che l’esperienza risulti omogenea in tutta la nostra Nazione.

Il primo e più grande SUGGERIMENTO è quello di prendere contatto con noi, è nostro desiderio stabilire relazioni dirette ed accompagnarvi in tutto quanto possa servirvi per la causa del S. Rosario.

Le cose da fare, come potete capire dal sito, sono in fondo poche e semplici:

  1. Bisogna scegliere una data mensile in cui ritrovarsi assieme in pubblico per recitare il ROSARIO PER L’ITALIA (per esempio: il 12 del mese alle 21.00 in piazza Duomo);
  2. Bisogna spiegare ai presenti qual è lo scopo di ROSARIO PER L’ITALIA, cosa è e quali motivazioni lo animano e caratterizzano;
  3. Bisogna leggere le intenzioni di preghiera specifiche di ROSARIO PER L’ITALIA;
  4. Bisogna che ci sia una persona capace di guidare la recita del S. Rosario. In merito a ciò ci limitiamo a dire: provvedete che la recita sia ben curata secondo gli usi del vostro territorio;

Nel frattempo è bene provvedere a distribuire volantini e fogli informativi ai passanti

Alla fine bisogna

  • annunciare la data del ritrovo successivo, suggerendo e-mail, network, indirizzo del sito o altri contatti utili a rimanere ben aggiornati circa le iniziative del gruppo locale e nazionale.
  • ricordare che, durante gli altri giorni del mese, tutti si devono impegnare sia nella recita personale quotidiana del ROSARIO PER L’ITALIA, sia nel volantinaggio per coinvolgere altre persone nella nostra rete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *