Bilancio di ROSAXITA a quasi un anno

Cari amici e sostenitori dell’iniziativa di Rosario per l’Italia, affinché non pensiate che l’iniziativa sia morta è opportuno qualche aggiornamento.

Anzitutto, come penso abbiate intuito, l’iniziativa – soprattutto per quanto concerne la comunicazione on-line – viene portata avanti da un minuto gruppo di collaboratori già parecchio impegnati su altri fronti di sensibilizzazione pubblica. Questo chiede un po’ di pazienza da parte vostra.

Il bilancio del primo anno è scarno ma consolidato: quattro gruppi di preghiera assidui. Il numero di partecipanti è variabile, ma questo per ora non è significativo.

Abbiamo gettato le fondamenta e non ci arrestiamo.

QUAL E’ IL PROGRAMMA PER IL PROSSIMO ANNO?

L’estate ci porge due obiettivi

1. portare a compimento la ristrutturazione del presente sito, includendo la famigerata tabella utile a prenotarsi per la recita quotidiana del rosario

2. preparare opuscoli e volantini di impatto immediato

3. rilanciare Rosaxita in altre città, puntando su contatti personali e iniziando una campagna di sensibilizzazione a livello diocesano. Città pilota cercherà di essere Brescia, dove occasionalmente l’iniziativa è germinata.

Come abbiamo detto fin da subito ROSAXITA NON E’ UN’INIZIATIVA MONOPOLIZZATA da un gruppo di gelosi ideatori, al contrario si tratta di UNA SEMPLICE DIFFUSIONE DELLA PREGHIERA DEL ROSARIO PER L’ITALIA TRA TUTTI I CRISTIANI DI BUONA VOLONTA’

Chiunque si senta coinvolto è invitato a rilanciare la piccola e importantissima iniziativa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *